News

tutti | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006
17° Meeting Distributori Italia 2011 - Premiazioni
10/02/2011

17° Meeting Distributori Italia 2011 - Premiazioni

Davide Barigazzi / Bianca Bucci - Pneus Service SRL

Miglior crescita 2010

Con la nostra gratitudine per l'impegno dimostrato nel raggiungimento degli ambiziosi obbiettivi di crescita e la buona penetrazione nella zona di competenza.
17° Meeting Distributori Italia 2011 - Premiazioni
10/02/2011

17° Meeting Distributori Italia 2011 - Premiazioni

Marco Fassone - West Wheels

Premio speciale miglior performance 2010

Con la nostra gratitudine per l'impegno dimostrato nella promozione del marchio MAK.
Un particolare riconoscimento per il lavoro svolto e i risultati raggiunti da un'azienda così efficiente su un territorio impegnativo.
17° Meeting Distributori Italia 2011
09/02/2011

17° Meeting Distributori Italia 2011

17° Meeting Distributori Italia 2011

Si è svolto come ogni anno il meeting tra MAK e tutti i nostri distributori italiani. E' stata un'ottima occasione per confrontarsi su quanto di buono fatto nell'anno appena trascorso e per stabilire le nuove direttive per l'anno in corso, analizzando il prodotto MAK e presentando le novità 2011, comprese le future strategie di marketing e rassegna stampa.
Un ringraziamento a tutti coloro che hanno preso parte a questo incontro e che hanno confermato l'ottima intesa e il grande gioco di squadra che da sempre caratterizzano la famiglia MAK.
Marco Fassone
07/02/2011

Marco Fassone

Fassone e il suo furgone!!!
MAK Collabora con PB Racing per la Lotus Cup
26/11/2010

MAK Collabora con PB Racing per la Lotus Cup

MAK collabora con PB Racing in occasione della Lotus Cup tenutasi dal 15/05/10 al 14/11/10, fornendo alle scuderie la mak XLR, la ruota ideale per chi necessità di una ruota leggera e dalle altre prestazioni su pista.
Nuova ordinanza per una maggiore sicurezza della circolazione invernale sulle strade provinciali
02/11/2010

Nuova ordinanza per una maggiore sicurezza della circolazione invernale sulle strade provinciali

NUOVA ORDINANZA PER UNA MAGGIORE SICUREZZA DELLA CIRCOLAZIONE INVERNALE SULLE STRADE PROVINCIALI

19 ottobre 2010

Oggi alle ore 12.30 presso la sala Suite 2 del Palazzo Giureconsulti di Piazza Mercanti a Milano, l’Assessore alle infrastrutture e mobilità della Provincia di Milano Giovanni De Nicola, ha presentato la nuova ordinanza che, recependo le modifiche al codice della strada, sancisce l’obbligo di pneumatici invernali o di idonei mezzi antisdrucciolevoli a bordo del veicolo, utili a poter affrontare la circolazione con neve o su ghiaccio, nel periodo invernale sulle strade provinciali.

L’ordinanza, realizzata al fine di garantire un concreto incremento delle misure di sicurezza alla circolazione sulle provinciali, dispone l’obbligo di catene a bordo o gomme invernali a partire dal 15 novembre prossimo al 31 marzo 2011.

“Non è tollerabile che autoveicoli sforniti di pneumatici invernali o catene da neve si blocchino sulle carreggiate provocando la paralisi della mobilità lungo le strade provinciali e la conseguente congestione dei centri urbani. - afferma l’Assessore Giovanni De Nicola – Ed ancor meno tollerabili sono i troppi incidenti, originati dalle medesime cause, ai quali non intendiamo più rispondere solo con misure tradizionali.

Pertanto – prosegue De Nicola – abbiamo coinvolto anche Assogomma, associazione di consolidata esperienza nel settore e protagonista di numerose sperimentazioni.

Auspico – commenta infine l’Assessore – che, pur essendo sufficiente munirsi di semplici catene da neve per ottemperare all’ordinanza, gli utenti delle nostre strade si dotino di pneumatici invernali, sostituendoli a quelli tradizionali nel periodo indicato. Si tratterebbe di anticipare il costo di un treno di gomme a fronte di una dotazione che, in condizioni di ghiaccio o neve, può assumere un’efficacia superiore a quanto avvenuto con l’introduzione dell’ABS.”
Mak all'Automechanika 2010
14/09/2010

Mak all'Automechanika 2010

MAK S.p.A. annuncia la sua partecipazione alla prossima edizione della fiera internazionale degli accessori e componenti per auto Automechanika, che si terrà presso il centro fiera di Francoforte da martedì 14 a domenica 19 settembre.
MAK sponsorizza AUTO RADUNO TUNING
16/07/2010

MAK sponsorizza AUTO RADUNO TUNING

MAK sponsorizza AUTO RADUNO TUNING

Presso:

La Melunera - Loc. Gerole, 14 CARPENEDOLO (BS)


Apertura Iscrizioni ore 10,00
Chiusura ore 14,00
Premiazioni ore 18,00
DAZIO ANTIDUMPING SULL’IMPORTAZIONE DI RUOTE CINESI IN ALLUMINIO
16/07/2010

DAZIO ANTIDUMPING SULL’IMPORTAZIONE DI RUOTE CINESI IN ALLUMINIO

DAZIO ANTIDUMPING SULL’IMPORTAZIONE DI RUOTE CINESI IN ALLUMINIO Assoruote comunica la propria soddisfazione per il provvedimento preso dall’Unione Europea



A pochi giorni dall’annuncio dell’Unione Europea sui provvedimenti presi per contrastare l’importazione sottocosto di ruote in lega dall’alluminio dalla Cina, Assoruote, l’associazione nazionale dei produttori di ruote (di cui fanno parte le più importanti aziende italiane - Alcar Italia, Antera, Arcasting, Bimecc, Etabeta, Evocorse, Fondmetal, GMP, Gruppo Magnetto, MAK, Ruote Borrani, RVS e Stilauto), esprime la propria soddisfazione per questo significativo risultato. “Per “dumping” si intende il sostegno che il governo cinese, attraverso varie forme di agevolazioni, offre ai produttori di ruote affinchè essi possano esportare i propri prodotti con prezzi vantaggiosi, di fatto sottocosto.” - afferma Corrado Bergagna, presidente di Assoruote – “Questo ha recentemente causato una pericolosa distorsione del mercato, che ha svantaggiato il produttori europei.”


Con questo provvedimento, per il momento provvisorio secondo la prassi di legge europea, l’unione ha deciso di imporre un dazio antidumping del 20,6%, in grado di annullare il delta di prezzo fra le ruote extra UE e quelle prodotte nel continente. L’EUWA, l’associazione europea che racchiude tutti i produttori di ruote, rappresentati per mezzo dei propri enti nazionali, ha avuto un ruolo determinante in questa vicenda: infatti le indagini condotte dall’Unione Europea che hanno portato all’elaborazione del dazio sono state richieste, suffragate da documentazione e motivazioni, proprio dall’EUWA.


“Siamo molto soddisfatti di questa posizione e confidiamo che in questo modo il mercato sarà più trasparente e sicuro.” – dichiara sempre Bergagna – “Sia EUWA, sia tutte le associazioni nazionali fra cui Assoruote, hanno avuto un grande merito in questa situazione e questo provvedimento rappresenta un successo per tutti noi. Da oltre un anno oramai Assoruote si sta battendo per promuovere il prodotto di qualità sicuro e rintracciabile, perseguendo al contempo la stabilizzazione di un mercato contraddistinto da una concorrenza leale. Tutto ciò nell’interesse del consumatore finale e dei produttori che fanno della sicurezza e della qualità i valori fondamentali della propria azienda.”


Ricordiamo infatti che uno dei primi temi sui quali Assoruote si è concentrata, informando puntualmente anche i consumatori, è stato e continua ad essere quello della rintracciabilità di prodotto, unico strumento che permette al consumatore di avere garanzia legale su quanto acquistato. Purtroppo, su molte ruote provenienti dalla Cina, tale requisito non viene rispettato, con chiari rischi per l’utente.


Per info stampa:

Elisabetta Marangoni – Alcar Italia, tel.: 0362/488302 - e.marangoni@alcar-italia.it
Elisabetta Rezzani – MAK S.p.A., tel.: 030/9699627 – press@makwheels.it
Sigla.com - Internet Partner